Medici

Il ruolo dell'ecografia per il punto di cura in medicina


Mentre i metodi tradizionali per eseguire un esame fisico sono di fondamentale importanza, gli operatori sanitari che diventano esperti nell'uso dell'ecografia point-of-care diventano abilitati in modo univoco. Condizioni come i disturbi valvolari cardiaci che vengono dedotti dall'auscultazione possono essere visualizzate e quantificate mediante ultrasuoni. Le diagnosi definitive sensibili al tempo, come gli aneurismi aortici addominali fratturati, sono effettuate in minuti anziché in ore. La diagnosi differenziale dello shock indifferenziato si restringe in pochi minuti attraverso l'uso degli ultrasuoni per valutare la frazione di eiezione cardiaca, la stima non invasiva delle pressioni venose centrali visualizzando il diametro e la variazione nella vena cava inferiore e valutando il sovraccarico del cuore destro, pericardico versamento e perdita di sangue intracorporea nelle cavità maggiori del corpo.

La gamma di applicazioni cliniche utilizzate per l'ecografia point-of-care è in rapida espansione su base continua. Sono state segnalate varie efficienze di cura clinica. (Tabella 1) (Bassler) Gli esempi includono pazienti con dolore al fianco o ematuria, in cui i reni possono essere valutati per la presenza di idronefrosi, cisti renali o distorsione dell'architettura renale compatibile con una massa renale. Inoltre, la vescica può essere valutata con gli ultrasuoni per stimare il volume e confermare l'espulsione ureterale dell'urina nella vescica usando il Doppler. La presenza di questi getti vescicali conferma la pervietà degli ureteri, evitando una scansione non necessaria della tomografia computerizzata (TC).

Lo spessore intimo-mediale dell'arteria carotide può essere misurato come screening per l'aterosclerosi. L'ecografia ha una sensibilità del 100% per la diagnosi degli aneurismi dell'aorta addominale. Nei pazienti con un braccio o una gamba gonfi, una trombosi venosa profonda può essere facilmente controllata al letto del paziente senza dover anticoagulare il paziente in attesa di un'ecografia. Differenziare la cellulite semplice dalla necessità di drenare chirurgicamente un ascesso si è dimostrato superiore con gli ultrasuoni. Le fratture delle ossa lunghe possono essere diagnosticate e ridotte sotto guida ecografica. Molte volte i corpi estranei possono essere localizzati e rimossi senza la necessità di una guida fluoroscopica. Le procedure basate sugli aghi possono essere rese più sicure e più tempestive se eseguite sotto guida ecografica. Ciò include paracentesi, toracentesi, artrocentesi, pericardiocentesi, puntura lombare, anestesia regionale e accesso vascolare.

La tecnologia a ultrasuoni portatile al letto del paziente significa che questa tecnologia virtualmente priva di rischi è immediatamente accessibile in tutte le cliniche ospedaliere e comunitarie. Ciò diminuirà la dipendenza dalle scansioni TC come test di imaging iniziale e ridurrà l'esposizione dei pazienti alle radiazioni ionizzanti. Gli ultrasuoni sono di fondamentale importanza nella cura pediatrica, poiché i bambini sono particolarmente sensibili ai rischi a lungo termine delle radiazioni ionizzanti. (Chen, Levy, Brenner) Effettuando una valutazione iniziale del paziente con gli ultrasuoni, i medici saranno inclini a utilizzare le scansioni CT focalizzate anziché complete. Condurrà inoltre alla diagnosi precoce di alcune condizioni patologiche che altrimenti non sarebbero possibili e fornirà assistenza sanitaria economicamente vantaggiosa.

 

Tabella 1: benefici clinici dell'ecografia a cura del punto di cura
GESTIONE ANESTESIA / DOLORE

  • Migliore capacità di fornire l'anestesia regionale con l'orientamento dell'immagine (Stone 2007, Liebmann, Chan 2007)
TERAPIA INTENSIVA

  • Migliorare l'efficienza dell'imaging e ridurre l'utilizzo delle risorse in una terapia intensiva (Karabinis, Karakitsos, Palepu)
  • Metodo non invasivo per stimare la pressione venosa centrale (Nagdev)
  • Valutazione del posizionamento del tubo endotracheale (Ma, Fresatura 2005)
  • Metodo non invasivo di stima dell'indice cardiaco e della pressione venosa centrale (Gunst)
MEDICINA D'EMERGENZA

  • Diminuzione della durata del soggiorno (LOS) nell'ED da 22 a 52 minuti per i casi di colecistite acuta (che si presentano rispettivamente durante le ore normali e in quelle post-ore) (Blaivas 1999)
  • Diminuzione della LOS nell'ED da 225 minuti a 95 minuti dopo la valutazione della trombosi venosa profonda al letto (DVT) nell'ED (Theodoro, Blaivas 2000)
  • Diminuisce il tempo medio per la diagnosi della rottura di AAA in ED da 83 minuti a 5.4 minuti e riduce la mortalità dal 72% al 40%. (Plummer)
  • Migliorata capacità di rilevare il distacco della retina (Poiana), distacco del corpo vitreo ed emorragia, corpo estraneo intraoculare e elevate pressioni intracraniche (Blaivas 2002)
  • Migliorata capacità di schermare rapidamente il pneumotorace (Kirkpatrick, Knudtson)
  • Rapida valutazione degli esiti di rianimazione nei pazienti con arresto cardiaco (Salen)
  • Valutazione del posizionamento del tubo endotracheale (Ma, Fresatura 2007)
MALATTIA INFETTIVA

  • Capacità diagnostica non invasiva migliorata per discriminare la cellulite rispetto all'ascesso (Squire, Tayal & Hasan 2006)
NEUROLOGIA / NEUROCHIRURGIA

  • Fornisce un metodo non invasivo per misurare la pressione intracranica (Tayal 2007, Harbison, Kimberly)
OSTETRICIA

  • Migliora la gestione e riduce del 69% il tempo per le cure operative nel contesto della gravidanza ectopica (Mateer, Rodgerson)
OROMAXILLOFACIAL / OTORINOLARINGOIATRIA

  • Diagnosi e valutazione in tempo reale delle fratture e delle fratture ossee nasali (Park)
  • Miglioramento della diagnosi e del drenaggio dell'ascesso peritonsillare (Lione)
MUSCOLOSCHELETRICO

  • Capacità di artrocentesi per immagini guida (Freeman)
  • Diagnosi rapida di fratture costali (Chan 2009)
  • Rilevazione di rotture tendinee (LaRocco)
  • Consente una rapida diagnosi delle ossa fratturate e consente un metodo privo di radiazioni per la riduzione della frattura guidata da immagini in tempo reale (Engin, Patel, Marshburn, Chen & Kim 2007)
PEDIATRIA

  • Migliore efficacia della cateterizzazione vescicale di neonati e bambini piccoli (Chen 2005, Baumann 2008) e migliore soddisfazione del caregiver con cura (Baumann 2007)
  • Documentazione di successo della sostituzione del tubo g senza l'uso di radiazioni ionizzanti (Wu)
  • Migliori tassi di accesso vascolare nei pazienti pediatrici di difficile accesso (Doniger, Froehlich)
  • Migliore gestione dell'infezione pediatrica dei tessuti molli (Sivitz)
  • Rilevazione del fianco del versamento dell'anca nel bambino con una zoppia (Vieira)
  • Rilevazione al letto del paziente di stenosi pilorica (Malcolm)
  • Diagnosi rapida e riduzione delle fratture (Chen)
ASSISTENZA SANITARIA DI BASE

  • Fornisce un metodo affidabile ed efficiente di screening AAA (Kuhn, Tayal 2003)
  • Riduce l'incidenza dei blocchi nervosi guasti in percentuale di 86 e riduce il tempo di scarica (rispetto all'anestesia generale) in percentuale di 75. (Abrahams, O'Donnell)
GUIDA PROCEDURA

  • Migliore efficacia, efficienza e sicurezza per una varietà di procedure tra cui il posizionamento della linea venosa centrale, pazienti con accesso vascolare periferico difficile (Stone & Nagdev 2010, Bauman), paracentesi (Nazeer), toracentesi (Barnes, Feller-Kopman, Jones), artrocentesi, puntura lombare (Ferre, Peterson, Stiffler), aspirazione della vescica sovrapubica (Titus) tra gli altri (Tayal V, Leung, Nomura, Costantino, Milling)
  •  Diminuzione del tasso di pneumotorace iatrogenico dopo toracentesi da 18 a 3 percento (Raptopoluos)
TRAUMA

  • Tempo ridotto di diagnosi di versamento pericardico a seguito di trauma toracico (Plummer, Rozycki)
  • Riduzione dei tempi di assistenza operativa nel contesto del trauma e riduzione della durata complessiva del soggiorno in ospedale del 29 per cento (Melniker, Nelson)
UROLOGIA

  • Metodo non invasivo di misurazione dei volumi vescicali (Baumann 2007 e 2008, Palese)
  • Metodo non invasivo per rilevare le fratture del pene (Nomura 2010)
VASCOLARE

  • Fornisce un metodo rapido ed efficace di screening DVT al posto letto (Shiver)

Ulteriori informazioni sulla soluzione di addestramento agli ultrasuoni SonoSim

    Contattaci  
Referenze

Abrahams MS, Aziz MF, Fu RF. et al. Guida ecografica rispetto alla neurostimolazione elettrica per il blocco del nervo periferico: una revisione sistematica e una meta-analisi di studi randomizzati controllati. Br J Anaesth 2009 Mar; 102 (3): 408-417. Epub 2009 Jan 26.

Bansal R, Agarwal SK, Tiwari SC, et al. Uno studio prospettico randomizzato per comparare l'ecografia guidata con inserimento del catetere giugulare interno a doppio lume non a ultrasuoni come accesso temporaneo all'emodialisi. Ren Fail 2005; 27 (5): 561-564.

Barnes TW, Morgenthaler TI, Olson EJ, et al. Toracentesi guidata dal punto di vista ecografico e tasso di pneumotorace. J Clin Ultrasound 2005 Dec; 33 (9): 442-446.

Bassler D, Snoey ER, Kim J. Ecografia addominale diretta a Goal: impatto sul processo decisionale in tempo reale nel dipartimento di emergenza. J Emerg Med 2003 maggio; 24 (4): 375-378.

Bauman M, Braude D, Crandall C. Ultrasuono-guida vs. tecnica standard in pazienti con accesso vascolare difficile da parte di tecnici ED. Am J Emerg Med 2009 Feb; 27 (2): 135-140.

Baumann B, McCans K, Stahmer S, et al. L'ecografia volumetrica della vescica eseguita da infermieri addestrati aumenta il successo di cateterizzazione nei pazienti pediatrici. Am J Emerg Med 2008 Jan; 26 (1): 18-23.

Baumann BM, McCans K, Stahmer SA, et al. Soddisfare fornitore di assistenza sanitaria e assistenza sanitaria con ultrasuoni volumetrici della vescica. Acad Emerg Med 2007 Oct; 14 (10): 903-907.

Blaivas M, Harwood RA, Lambert MJ. Diminuzione della durata del soggiorno con esame ecografico di emergenza della cistifellea. Acad Emerg Med 1999 Oct; 6 (10): 1020-1023.

Blaivas M, Theodoro D, Sierzenski PR. Uno studio di ecografia oculare al capezzale nel pronto soccorso. Acad Emerg Med 2002 ago; 9 (8): 791-799.

Blaivas M, Lambert MJ, Harwood RA, et al. Doppler degli arti inferiori per la trombosi venosa profonda: i medici di emergenza possono essere precisi e veloci? Acad Emerg Med 2000 febbraio; 7 (2): 120-126.

Brenner DJ, Hall EJ. Tomografia computerizzata: una fonte crescente di esposizione alle radiazioni. N Engl J Med 2007 Nov; 357 (22): 2277-2284.

Poiana AK, Linklater DR. Distacco retinico pediatrico a causa della malattia di Coats diagnosticata con ultrasuoni del pronto soccorso del lato del letto. J Emerg Med 2009; 37 (4): 390-392.

Chan VW, Perlas A, McCartney CJ, et al. La guida ecografica migliora il tasso di successo del blocco del plesso brachiale ascellare. Può J Anaesth 2007 Mar; 54 (3): 176-182.

Chan SS. Ultrasuoni al letto di emergenza per diagnosi di fratture costali. Am J Emerg Med 2009 Jun; 27 (5): 617-620.

Chen L, Hsiao A, Moore C, Santucci K. Utilità di ecografia della vescica al posto letto prima della cateterizzazione uretrale nei neonati. Acad Emerg Med 2004 maggio; 11 (5): 598 Abstract.

Chen L, Hsiao AL, Moore CL, et al. Utilità dell'ecografia al capezzale prima della cateterizzazione uretrale nei bambini piccoli. Pediatria 2005 Jan; 115 (1): 108-111.

Chen L, Baker MD. Nuove applicazioni di ultrasuoni in medicina d'urgenza pediatrica. Pediatr Emerg Care 2007 Feb; 23 (2): 115-123; quiz 124-126.

Chen L, Kim Y, Moore CL. Diagnosi e riduzione guidata delle fratture dell'avambraccio nei bambini che utilizzano ultrasuoni al letto. Emergenza Pediatr 2007 Aug; 23 (8): 528-531.

Costantino TG, Parikh AK, Satz WA, et al. Accesso endovenoso periferico guidato dall'ultrasonografia rispetto agli approcci tradizionali in pazienti con accesso endovenoso difficile. Ann Emerg Med 2005 Nov; 46 (5): 456-461.

Doniger SJ, Ishimine P, Fox JC, et al. Studio randomizzato controllato del posizionamento del catetere endovenoso periferico guidato da ultrasuoni rispetto alle tecniche tradizionali in pazienti pediatrici di difficile accesso. Emergenza pediatrica 2009 Mar; 25 (3): 154-159.

Dubois L, Leslie K, Parry N. FATTI Sondaggio: valutazione focalizzata con sonografia nell'uso del trauma tra i residenti canadesi che si allenano in chirurgia generale. J Trauma 2010 Oct; 69 (4): 765-769.

Engin G, Yekeler E, Güloglu R, et al. Stati Uniti contro radiografia convenzionale nella diagnosi delle fratture sternali. Acta Radiol 2000 maggio; 41 (3): 296-299.

Ferre RM, Sweeney TW. I medici di emergenza possono facilmente ottenere immagini ad ultrasuoni di punti di riferimento anatomici rilevanti per la puntura lombare. Am J Emerg Med 2007 Mar; 25 (3): 291-296.

Freeman K, Dewitz A, Baker WE. Artrocentesi dell'anca guidata da ecografia nell'ED. Am J Emerg Med 2007 Jan; 25 (1): 80-86.

Froehlich CD, Rigby MR, Rosenberg ES, et al. Il posizionamento del catetere venoso centrale guidato da ultrasuoni riduce le complicanze e diminuisce i tentativi di posizionamento rispetto alla tecnica di riferimento in un'unità di terapia intensiva pediatrica. Crit Care Med 2009 Mar; 37 (3): 1090-1096.

Feller-Kopman D. Toracentesi guidata da ultrasuoni. Cassa 2006 giugno; 129 (6): 1709-1714.

Gunst M, Ghaemmaghami V, Sperry J, et al. Precisione della funzione cardiaca e stime dello stato del volume utilizzando la valutazione ecocardiografica al posto letto nel trauma / terapia intensiva. J Trauma 2008 Sep; 65 (3): 509-516.

Harbison H, Shah S, Noble V. Validazione delle misure del diametro della guaina del nervo oculare con ultrasuoni. Acad Emerg Med 2006; 13: S198-b-199S-b Astratto.

Jones PW, Moyer JP, Rogers JT, et al. Toracentesi ad ultrasuoni: è un metodo più sicuro? Cassa 2003 Feb; 123 (2): 418-423.

Karabinis A, Fragou M, Karakitsos D. Ultrasuoni per tutto il corpo nell'unità di terapia intensiva: un nuovo ruolo per una tecnica invecchiata. J Crit Care 2010 Sep; 25 (3): 509-513.

Karakitsos D, Labropoulos N, De Groot E, et al. Cateterizzazione in tempo reale guidata dall'ecografia della vena giugulare interna: un confronto prospettico con la tecnica di riferimento nei pazienti in terapia intensiva. Crit Care 2006; 10 (6): R162.

Kendall JL, Hoffenberg SR, Smith RS. Storia degli ultrasuoni di emergenza e terapia intensiva: l'evoluzione di un nuovo paradigma di imaging. Crit Care Med 2007 maggio; 35 (5 Suppl): S126-S130.

Kimberly HH, Shah S, Marill K, et al. Correlazione del diametro della guaina del nervo ottico con misurazione diretta della pressione intracranica. Acad Emerg Med 2008 Feb; 15 (2): 201-204.

Kirkpatrick AW, Sirois M, Laupland KB, et al. Ecografia toracica palmare per la rilevazione di pneumotorace post-traumatici: Extended Focused Assessment with Sonography for Trauma (EFAST). J Trauma 2004 ago; 57 (2): 288-295.

Knudston JL, Dort JM, Helmer SD, et al. Ultrasuono eseguito dal chirurgo per pneumotorace nella suite traumatologica. J Trauma 2004 Mar; 56 (3): 527-530.

Kobal SL, Trento L, Baharami S, et al. Confronto dell'efficacia dell'ecografia portata a mano con l'esame fisico cardiovascolare al letto del paziente. Am J Cardiol 2005 1 ottobre; 96 (7) 1002-1006.

Kuhn M, Bonnin RL, Davey MJ, et al. Ecografia del dipartimento di emergenza per aneurisma dell'aorta addominale: accessibile, preciso e vantaggioso. Ann Emerg Med 2000 Sep; 36 (3): 219-223.

Lanoix R, Leak LV, Gaeta T, et al. Una valutazione preliminare dell'ecografia di emergenza nell'impostazione di un programma di formazione di medicina d'emergenza. Am J Emerg Med 2000 Jan; 18 (1): 41-45.

LaRocco BG, Zlupko G, Sierzenski P. Diagnosi ecografica della rottura del tendine del quadricipite. J Emerg Med 2008 Oct; 35 (3): 293-295.

Leung J, Duffy M, Finckh A. La cateterizzazione della vena giugulare interna a ultrasuoni in tempo reale guidata dal dipartimento di emergenza aumenta i tassi di successo e riduce le complicanze: uno studio prospettico randomizzato. Ann Emerg Med 2006 Nov; 48 (5): 540-547.

Levy JA, Noble VE. Ultrasuoni al letto in medicina d'urgenza pediatrica. Pediatria 2008 maggio; 121 (5): e1404-1412.

Liebmann O, Price D, Mills C, et al. Fattibilità dei blocchi nervosi guidati da ecografia dell'avambraccio dei nervi radiale, ulnare e mediano per le procedure manuali nel reparto di emergenza. Ann Emerg Med 2006 Nov; 48 (5): 558-562.

Lyon M, Blaivas M. Ultrasuono intraorale nella diagnosi e nel trattamento del sospetto ascesso peritonsillare nel pronto soccorso. Acad Emerg Med 2005 Jan; 12 (1): 85-88.

Ma G, Davis DP, Schmitt J, et al. La sensibilità e la specificità dell'ecografia transcrotireoidale per confermare il posizionamento del tubo endotracheale in un modello di cadavere. J Emerg Med 2007 maggio; 32 (4): 405-407.

Madill JJ. Rilevazione ecografica toracica in volo di pneumotorace in combattimento. J Emerg Med 2010 Aug; 39 (2): 194-197.

Malcolm GE 3rd, Raio CC, Del Rios M, et al. Fattibilità della diagnosi del medico di emergenza della stenosi ipertrofica del piloro mediante ultrasuoni point-of-care: una serie di casi multicentrici. J Emerg Med 2009 Oct; 37 (3): 283-286.

Marshburn TH, Legome E, Sargsyan A, et al. Ultrasuoni diretti all'obiettivo nel rilevamento delle fratture dell'osso lungo. J Trauma 2004 ago; 57 (2): 329-332.

Mateer JR, Valley VT, Aiman ​​EJ, et al. Analisi del risultato di un protocollo comprendente sonografia endovaginale al letto del paziente in pazienti a rischio di gravidanza extrauterina. Ann Emerg Med 1996 Mar; 27 (3): 283-289.

Melniker LA, Leibner E, McKenney MG, et al. Studio clinico controllato randomizzato di point-of-care, ecografia limitata per traumi nel pronto soccorso: il primo studio sull'esito del programma di valutazione. Ann Emerg Med 2006 Sep; 48 (3): 227-235.

Miletic D, Fuchkar Z, Mraovic B, et al. Ultrasonografia nella valutazione dell'emoperitoneo in vittime di guerra. Mil Med 1999 ago; 164 (8): 600-602.

Miller AH, Roth BA, Mills TJ, et al. Guida ecografica rispetto alla tecnica di riferimento per il posizionamento di cateteri venosi centrali nel pronto soccorso. Acad Emerg Med 2002 ago; 9 (8): 800-805.

Fresatura di TJ Jr, Rose J, Briggs WM, et al. Sperimentazione clinica randomizzata e controllata dell'assistenza ecografica limitata al punto di cura della cannulazione venosa centrale: la terza sperimentazione del programma di valutazione degli esiti sonografici (SOAP-3). Crit Care Med 2005 ago; 33 (8): 1764-1769

Fresatura TJ, Jones M, Khan T, et al. Ultrasuono Transtracheale 2-d per l'identificazione di intubazione esofagea. J Emerg Med 2007 maggio; 32 (4): 409-414.

Moore CL, Gregg S, Lambert M. Performance, formazione, assicurazione della qualità e rimborso dell'ecografia eseguita dal medico di emergenza presso centri medici accademici. J Ultrasound Med 2004 Apr; 23 (4): 459-466.

Nagdev AD, Merchant RC, Tirado-Gonzalez A, et al. Misura ultrasonografica al letto di emergenza del capside per la determinazione non invasiva della bassa pressione venosa centrale. Ann Emerg Med 2010 Mar; 55 (3): 290-295.

Nazire SR, Dewbre H, Miller AH. Paracentesi ad ultrasuoni eseguita da medici di emergenza rispetto alla tecnica tradizionale: uno studio prospettico randomizzato. Amer J Emerg Med 2005 maggio; 23 (3): 363-367.

Nomura JT, Leech SJ, Shenbagamurthi S, et al. Una prova controllata randomizzata di puntura lombare assistita da ultrasuoni. J Ultrasound Med 2007 Oct; 26 (10): 1341-1348.

Nomura JT, Sierzenski PR. Diagnosi ecografica della frattura del pene. J Emerg Med 2010 Apr; 38 (3): 362-365.

O'Donnell BD, Ryan H, O'Sullivan O, et al. Blocco del plesso brachiale ascellare guidato da ultrasuoni con miscela di anestetico locale 20 millilitri rispetto all'anestesia generale per la chirurgia del trauma degli arti superiori: uno studio controllato in cieco, prospettico, randomizzato e controllato dall'osservatore. Anesth Analg. 2009 Jul; 109 (1): 279-283.

Palepu GB, Deven J, Subrahmanyam M, et al. Impatto dell'ecografia sull'inserzione del catetere venoso centrale in terapia intensiva. Indian J Radiol Imaging. 2009 lug-set; 19 (3): 191-198.

Palese A, Buchini S, Deroma L, et al. L'efficacia dello scanner della vescica a ultrasuoni nel ridurre le infezioni del tratto urinario. una meta-analisi. J Clin Nurs 2010 Nov; 19 (21-22): 2970-2979.

Park CH, Joung HH, Lee JH, et al. Utilità dell'ecografia nel trattamento delle fratture ossee nasali. J Trauma 2009 Dec; 67 (6): 1323-1326.

Patel DD, Blumberg SM, Crain EF. L'utilità dell'ecografia al capezzale nell'identificazione delle fratture e nella riduzione della frattura guida nei bambini. Emergenza pediatrica 2009 Apr; 25 (4): 221-225.

Peterson MA, Abele J. Ecografia da comodino per puntura lombare difficile. J Emerg Med 2005 febbraio; 28 (2): 197-200.

Plummer D, Brunnette D, Asinger R, et al. L'ecocardiografia del pronto soccorso migliora l'esito in lesioni cardiache penetranti. Ann Emerg Med 1992 Jun; 21 (6): 709-712.

Raptopoulos V, Davis LM, Lee G, et al. Fattori che influenzano lo sviluppo del pneumotorace associato alla toracentesi. AJR Am J Roentgenol 1991 maggio; 156 (5): 917-20.

Rozycki GS, Feliciano DV, Ochsner M, et al. Il ruolo dell'ecografia nei pazienti con possibili ferite cardiache penetranti: uno studio prospettico multicentrico. J Trauma 1999 Apr; 46 (4): 543-552.

Rodgerson JD, Heegaard WG, Plummer D, et al. Gli ultrasuoni del quadrante superiore destro del reparto di emergenza sono associati a un tempo ridotto di diagnosi e trattamento delle gravidanze ectopiche rotte. Acad Emerg Med 2001 Apr; 8 (4): 331-336.

Salen P, Melniker L, Chooljian C, et al. La presenza o l'assenza di attività cardiaca identificata dal punto di vista ecografico predice risultati di rianimazione di pazienti con arresto cardiaco? Am J Emerg Med 2005 Jul; 23 (4): 459-462.

Shiver SA, Lyon M, Blaivas M, et al. Confronto prospettico di ecografia venosa eseguita da medico di emergenza e venografia TC per trombosi venosa profonda. Am J Emerg Med 2010 Mar; 28 (3): 354-358.

Sivitz AB, Lam SH, Ramirez-Schrempp D, et al. Effetto dell'ecografia del lato del letto sul trattamento dell'infezione pediatrica dei tessuti molli. J Emerg Med 2010 Nov; 39 (5): 637-643.

Squire BT, Fox JC, Anderson C, et al. ABSCESS: sonografia da letto applicata per una comoda valutazione delle infezioni superficiali dei tessuti molli. Acad Emerg Med 2005 Jul; 12 (7): 601-606.

Stamilio DM, McReynolds T, Endrizzi J, et al. Diagnosi e trattamento di una gravidanza ectopica rotta in un ospedale di supporto durante l'operazione Iraqi Freedom:

ase report e critica di un dispositivo ecografico pronto per il campo. Mil Med 2004 Sep; 169 (9): 681-683.

Stiffler KA, Jwayyed S, Wilber ST, et al. L'uso degli ultrasuoni per identificare i punti di riferimento pertinenti per la puntura lombare. Am J Emerg Med 2007 Mar; 25 (3): 331-334.

Stone MB, Price DD, Wang R. Blocco sovraclaveare guidato da ecografia per il trattamento delle fratture degli arti superiori, lussazioni e ascessi nell'ED. Am J Emerg Med 2007 maggio; 25 (4): 472-475.

Stone MB, Nagdev A, Murphy MC, et al. Rilevamento ecografico della posizione del filo guida durante la cateterizzazione venosa centrale. Am J Emerg Med 2010 Jan; 28 (1): 82-84.

Stone MB, Moon C, Sutijono D, et al. Visualizzazione della punta dell'ago durante l'accesso vascolare ecoguidato: approccio asse corto vs asse lungo. Am J Emerg Med 2010 Mar; 28 (3): 343-347.

Sztajnkrycer MD, Baez AA, Luke A. Utilità dell'ecografia nel triage dei pazienti nel contesto del disastro: uno studio preliminare. Ann Emerg Med 2004 Oct; 44 (4): S36 Abstract.

Tayal VS, Hasan N, Norton HJ, et al. L'effetto degli ultrasuoni dei tessuti molli sulla gestione della cellulite nel pronto soccorso. Acad Emerg Med 2006 Apr; 13 (4): 384-388.

Tayal VS, Neulander M, Norton HJ, et al. Misurazione ecografica del dipartimento di emergenza del diametro della guaina del nervo ottico per rilevare i riscontri di aumentata pressione intracranica nei pazienti con trauma cranico negli adulti. Ann Emerg Med 2007 Apr; 49 (4): 508-514.

Tayal VS, Graf CD, Gibbs MA. Studio prospettico di accuratezza ed esito dell'ecografia di emergenza per aneurisma dell'aorta addominale nell'arco di due anni. Acad Emerg Med 2003 ago; 10 (8): 867-871.

Tayal V, Pariyadath M, Norton J. Studio randomizzato controllato di artrocentesi periferica senza ginocchio a ultrasuoni nel reparto di emergenza. Acad Emerg Med 2006; 13: S122-b-123S-b Astratto.

Theodoro DL, Blaivas M, Duggal D, et al. Il doppler dell'arto inferiore eseguito da un medico d'urgenza porta a significativi risparmi di tempo. Acad Emerg Med 2002; 9: 541 Abstract.

Titus MO, White SJ. Aspirazione del tappo vescicale sovrapubico in una donna anziana. J Emerg Med 2006 maggio; 30 (4): 421-423.

Vieira RL, Levy JA. Ecografia al letto del paziente per identificare le effusioni dell'anca nei pazienti pediatrici. Ann Emerg Med 2010 Mar; 55 (3): 284-288.

Warren JW. Infezioni del tratto urinario associate a catetere. Int J Antimicrob Agents 2001 Apr; 17 (4): 299-303.

Wu TS, Leech SJ, Rosenberg M, et al. L'ecografia può guidare accuratamente la sostituzione del tubo gastrostomico e confermare la corretta sostituzione del tubo al posto letto. J Emerg Med Apr 2009; 36 (3): 280-284.