Studenti

Formazione di studenti di medicina e infermieristica in ecografia

La soluzione di addestramento agli ultrasuoni SonoSim è un programma di allenamento per ecografia portatile ed economicoIl valore di acquisire competenza nell'ecografia durante la facoltà di medicina è stato dimostrato da Kobal et al. nel 2005, che ha documentato che gli studenti di medicina del primo anno con 18 ore di formazione sugli ultrasuoni possono superare i cardiologi esperti nel rilevare anomalie cardiache. (Kobal) Ci sono ora numerosi esempi di scuole di medicina che prendono l'iniziativa e integrano l'educazione agli ultrasuoni nel curriculum della loro istituzione. (Bahner) (Tabella 1)

Il Primo Congresso mondiale sugli ultrasuoni nell'educazione medica, sponsorizzato dalla Society of Ultrasound in Medical Education, si è svolto con successo a Columbia, nella Carolina del Sud nel 2011. Più recentemente, l'Università della California, Irvine, ha incorporato permanentemente un curriculum di formazione sugli ultrasuoni all'avanguardia abbinato a 54 unità ad ultrasuoni dedicate solo per studenti di medicina. Fox ha creato un documento (Appendice A) che descrive i molti metodi aggiuntivi che l'ecografia può integrare e migliorare l'esame fisico standard.

Anche la formazione in ultrasuoni sta diventando sempre più parte integrante della formazione post-laurea. L'American Medical Association ha approvato la risoluzione n. 802 nel 1999 in cui si afferma che tutte le specialità mediche hanno il diritto di utilizzare gli ultrasuoni in conformità con gli standard di pratica specifici della specialità. (Tabella 2) (AMA) Nel 2007, l'Accreditation Council for Graduate Medicine Education (ACGME) ha conferito competenze procedurali a tutti i residenti in medicina d'urgenza negli ultrasuoni di emergenza in quanto è considerata parte integrante della pratica della medicina d'urgenza. (ACGME)

Tabella 1: Integrazione con ultrasuoni della Scuola Medica
  • University California Irvine (Dr. Chris Fox)
  • Università della Carolina del Sud (Dean Richard Hoppman)
  • Corso introduttivo di orientamento della scuola medica della University of Southern California
  • Ohio State University (Dr. David Bahner)
  • Servizi in uniforme Università delle scienze della salute (Dr. James Palma)

 

Tabella 2: H-230.960 Privileging for Ultrasound Imaging
(1) AMA afferma che l'imaging ecografico rientra nell'ambito della pratica di medici adeguatamente addestrati
(2) La politica AMA sugli ultrasuoni riconosce che l'uso ampio e diversificato e l'applicazione delle tecnologie di imaging a ultrasuoni esistono nella pratica medica
(3) La politica AMA sugli ultrasuoni afferma che il privilegio del medico di eseguire procedure di imaging ad ultrasuoni in un ambiente ospedaliero dovrebbe essere una funzione del personale medico ospedaliero e dovrebbe essere specificamente delineato nella sezione Delineazione dei privilegi del Dipartimento
(4) La politica AMA sull'ecografia afferma che ogni personale medico ospedaliero dovrebbe rivedere e approvare i criteri per concedere i privilegi degli ultrasuoni in base all'approfondimento e all'addestramento all'uso della tecnologia a ultrasuoni e raccomanda vivamente che questi criteri siano conformi agli standard di formazione e formazione raccomandati dalla rispettiva specialità di ciascun medico. (Ris. 802, I-99; Reaffirmato: sott. Ris. 108, A-00)

 

Referenze

Accreditation Council for Graduate Medical Education (ACGME). Linee guida per la medicina d'urgenza. [citato il 2011 aprile 5] Disponibile da: URL: http://www.acgme.org/acWebsite/RRC_110/110_guidelines.asp

Casa dei delegati dell'Associazione medica americana. Privilegiando per l'imaging ad ultrasuoni. Risoluzione 802, Dec 1999; riaffermato; Sub. Res 108, Jun 2000. H-230.960. [citato 2011 marzo 31] Disponibile da: URL: www.ama-assn.org/ama1/pub/upload/mm/467/513.doc.

Bahner DP, Limperos RJ, Rund DA. Esiti gerarchici della competenza educativa degli ultrasuoni: un rapporto sull'utente ultrasuoni novizio, studente di medicina del primo anno. Ann Emerg Med 2005 Sept; 46 (3): 22.

Cook T, Hunt P, Hoppman R. La medicina d'urgenza apre la strada alla formazione degli studenti di medicina in ecografia clinica: un cambio di paradigma radicale nell'imaging dei pazienti. Acad Emerg Med 2007 Jun; 14 (6): 558-561.

Lanoix R, Leak LV, Gaeta T, et al. Una valutazione preliminare dell'ecografia di emergenza nell'impostazione di un programma di formazione di medicina d'emergenza. Am J Emerg Med 2000 Jan; 18 (1): 41-45.

 

Appendice A: Confronto tra esame fisico Stanford 25 e valutazione ecografica
Per gentile concessione del Dr. Chris Fox (University of Irvine Medical Center)

                                      Dall'esame fisico Stanford 25 con dispositivi a ultrasuoni portatili

Esame Fundoscopico: L'uso di un oftalmoscopio per esaminare il fondo (retina, vasi e nervi nella parte posteriore dell'occhio) può aiutare a valutare le condizioni dei vasi sanguigni in tutto il corpo, diagnosticare problemi neurologici e fornire indizi su malattie sistemiche dall'infezione della valvola cardiaca all'AIDS.Usiamo gli ultrasuoni per osservare le camere anteriore e posteriore. Questo fornisce informazioni sul distacco della retina, corpi vitrei distaccati, lussazione del cristallino, rotture del globo, corpi estranei, neurite ottica e guaina del nervo ottico allargato in caso di aumento della pressione intracranica.
Risposte pupillari: Questa sessione spiega come le pupille si restringono e si dilatano alla luce e rispondono alla visione lontana e vicina, così come i modi migliori per ottenere questi risultati. Le risposte possono indicare traumi agli occhi, malattie neurologiche e altre condizioni.Gli ultrasuoni possono vedere costrizione della pupilla sotto una palpebra chiusa quando la luce viene applicata all'occhio controlaterale controlaterale (valutando per APD). Consente l'esame pupillare, nonostante i grandi ematomi periorbitali, la chemosi e il blefaredema.
Esame della tiroide: Palpare il collo per sentire la ghiandola tiroidea può aiutare a diagnosticare la malattia della tiroide. Un nodulo può indicare il cancro alla tiroide. Senza un addestramento approfondito, le persone spesso si sentono troppo in alto sul collo o mettono le dita ad un angolo che preclude di sentire un nodulo.Gli ultrasuoni possono visualizzare direttamente i vari lobi della tiroide e rilevare tumori molto più piccoli di quanto le dita potrebbero mai palpare. Possiamo differenziare qualcosa di solido e potenzialmente più preoccupante di qualcosa di benigno come una ciste.
Vene del collo: Poiché le vene giugulari del collo vanno direttamente al cuore, possono indicare problemi cardiovascolari. Vedere le vene del collo e gli impulsi più perspicaci richiede un occhio praticato, un buon posizionamento del paziente, buona luce e pazienza. Una volta visto, è possibile misurare il livello di pulsazione e identificare anomalie in grado di diagnosticare condizioni cardiache come l'incompetenza tricuspidale e il blocco cardiaco completo.Si può misurare direttamente la pressione venosa centrale misurando il punto in cui la vena giugulare interna si assottiglia fino al manubrio dello sterno. In pazienti obesi o pazienti con collo corto, il tentativo di visualizzare le vene del collo semplicemente non è possibile senza ultrasuoni. Con il Doppler a onde pulsate, possiamo visualizzare in modo molto più accurato le forme d'onda coerenti con l'incompetenza della tricuspide e il blocco cardiaco. Tutto questo senza una buona posizione del paziente, una buona luce o molta pazienza.
Polmone: Percussing (tapping) sul petto e sondare i confini del polmone sono utili per rilevare il liquido o la polmonite, in particolare nelle aree senza accesso alle apparecchiature di radiologia e analisi del sangue.Gli ultrasuoni possono diagnosticare con precisione una serie di patologie polmonari come pneumotorace, sindrome interstiziale alveolare (edema polmonare), polmonite, versamento pleurico e conferma del posizionamento del tubo endotracheale subito dopo l'intubazione visualizzando entrambi i diaframmi scorrevoli.
Punto di impulso massimo (PMI) e sollevamento parasternale: Il PMI è un'area del torace delle dimensioni di una monetina, appena a sinistra dello sterno, dove si può sentire il battito del cuore. Problemi cardiaci e polmonari, come l'ipertensione o la cardiomiopatia, creano un punto unico di impulso massimo. Il sollevamento parasternale è un impulso che ha origine nel cuore o in grandi vasi che può essere sentito con il palmo della mano appoggiato sullo sterno sinistro. Sebbene queste siano manovre rozze e semplici, rivelano molto sul cuore e possono aiutare i medici a porre domande migliori sugli ecocardiogrammi che ordinano.In effetti, il PMI è un piccolo punto da qualche parte sotto il capezzolo sinistro. Lo localizziamo con gli ultrasuoni quando osserviamo la finestra apicale a 4 camere. Con la broncopneumopatia cronica ostruttiva, il PMI non è più presente sugli ultrasuoni confermando così la diagnosi. Questo è esattamente l'opposto dei pazienti con cardiomiopatia, in cui vediamo facilmente il cuore in qualsiasi finestra e possiamo misurare le pareti con una rapida caduta dei calibri per differenziare accuratamente il sottotipo. Eseguiamo l'ecocardiogramma al capezzale contemporaneamente all'esame fisico.
Fegato: Questa sessione copre le percussioni per approssimare le dimensioni del fegato e le tecniche per sentire il bordo del fegato e per percepirne la superficie per noduli e masse. Include la sensazione di tenerezza nella regione della cistifellea e segni di infiammazione della cistifellea.L'ecografia al letto del paziente può tracciare i bordi del fegato dalla sua posizione lungo la parte inferiore del diaframma fino al lobo sinistro proprio mentre passa sopra il pancreas. Il fegato può essere visualizzato e sottoposto a screening per la presenza di masse, nodularità e infiammazione avendo un aspetto smerigliato, guasto identificando la presenza di ascite o un blocco visualizzando i dotti intraepatici dilatati. La cistifellea è chiaramente evidente e le sue pareti possono essere misurate per l'infiammazione. Appoggiarsi alla sonda mentre è sopra un calcolo biliari e determinare se il paziente ha una colecistite acuta. In questa posizione si vede anche la vena cava inferiore e la sua variazione con la respirazione per stimare la pressione venosa centrale in modo non invasivo.
Palpazione, percussione di milza: La milza è notoriamente difficile da sentire, tuttavia è imbarazzante perdere una milza ingrossata. Quando ingrandito è quasi sempre anormale: può essere un segno di infezione, tumore o malattia del fegato. Posizionare correttamente sia il paziente che l'esaminatore è fondamentale per il successo.La milza è difficile da palpare quando è normale, ma molto facile da vedere sugli ultrasuoni in tutti gli individui. Rilascia i calibri e misura le sue dimensioni. Se la milza è stata lacerata, il sangue si accumula tra la milza e il rene ed è nero come il jet.
Anomalie comuni dell'andatura:  La camminata di una persona può indicare il sistema nervoso e i problemi muscolo-scheletrici. I lunghi corridoi ospedalieri offrono una grande opportunità per osservare anomalie dell'andatura comuni nei pazienti con un ictus o con il morbo di Parkinson, o neuropatia periferica (danni ai nervi al di fuori del cervello e del midollo spinale) e molte altre condizioni.L'ecografia muscoloscheletrica ha possibilità di vasta portata essendo in grado di visualizzare articolazioni, tendini e muscoli. Nel bambino zoppicante è possibile differenziare una raccolta di liquidi nell'anca da una frattura del femore prossimale. Se è presente una raccolta di liquidi, è possibile utilizzare gli ultrasuoni per guidare l'ago in sicurezza nello spazio articolare per l'aspirazione
Ankle jerk: Questo è un riflesso naturale, un rapido movimento in avanti del piede, che si verifica quando un martello colpisce il tendine di Achille sopra il tallone. Un riflesso assente potrebbe suggerire un danno ai nervi, ma spesso un riflesso è etichettato come assente solo a causa di una tecnica errata (in particolare in un paziente costretto a letto). Il riflesso della caviglia è quasi una metafora per lo Stanford 25. Essere in grado di suscitare questo riflesso generalmente significa che l'esaminatore può suscitare gli altri riflessi, che sono più facili da evidenziareCon gli ultrasuoni, possiamo diagnosticare il tendine parziale e completo del tendine di Achille
Stigmate della malattia del fegato: Il paradosso della disfunzione epatica è che i suoi segni si trovano all'esterno dell'addome. Queste cosiddette stigmate includono angiomi di ragno (capillari dilatati) sulle guance, ingrossamento della ghiandola parotide, diminuzione dei peli delle ascelle, ingrossamento del seno in un maschio, isole di rossore sui palmi e una miriade di altri repertiLe stimmate della malattia del fegato vengono rilevate molto prima che diventi evidente all'esame fisico. Ad esempio, il fegato stesso può iniziare a mostrare segni di infiammazione prima che si verifichi un guasto fulminante. Inoltre, quantità molto piccole di ascite, fino a 50 cc, possono essere rilevate molto prima del "passaggio dei fluidi" visto all'esame fisico con ascite massiccia.
Colpo interno della capsula: Un'area profonda nel cervello chiamata capsula interna è uno dei siti più comuni di ictus. La condizione produce una pletora di segni neurologici che possono essere dimostrati, coinvolgendo i nervi cranici, i muscoli, la sensibilità, i riflessi e l'andatura. In questa sessione, lo studente esegue una serie di manovre dalla testa ai piedi che aiutano a identificare la posizione dell'ictus.La neurosonologia è l'abilità di visualizzare il flusso vascolare al cervello posizionando il trasduttore attraverso una delle quattro finestre in cui le strutture ossee del cranio sono assenti o sottili come la tempia. Usando il Doppler, la circolazione anteriore, centrale e posteriore viene visualizzata e valutata per la stenosi, l'occlusione e per monitorare gli effetti dei farmaci che distruggono i coaguli come il TPA.
Secondo suono cardiaco / suddivisione: L'adulto sano ha due normali suoni cardiaci (il familiare lub dub), prodotto quando le valvole cardiache si chiudono. Il secondo suono è in realtà composto da due suoni separati prodotti dalla chiusura della valvola aortica e dalla valvola polmonare. Anche se si avvicinano, diventano asincroni dopo un respiro profondo. Molte varianti su questo tema - suddivisione esagerata o suddivisione paradossale o scissione fissa - possono parlare a condizioni specifiche come blocchi di branca o difetto del setto atriale per nominarne due.L'ecocardiografia è il gold standard per valutare le valvole cardiache. L'unico limite è il ritardo e il costo coinvolti nell'ottenimento dello studio. Il color-flow Doppler può essere utilizzato per valutare i pazienti per il rigurgito della valvola aortica e mitrale. Inoltre lo screening per la cardiomiopatia ipertrofica nei giovani atleti può ridurre la quantità di morti improvvise in questa popolazione
Mano: Molte malattie mostrano segni nella mano, dalla sindrome di Down (evidenziata da una piega in più nel palmo) ad alcuni tumori. L'unghia è affetta da disturbi che vanno dalla fibrosi cistica al cancro ai polmoni. In questa sessione, gli studenti imparano a leggere la mano per qualsiasi cosa, dai disturbi nervosi alle deformità specifiche delle dita che a loro volta predicono la malattia sistemica.Immergi la mano in un secchio d'acqua e le immagini ecografiche sono piuttosto spettacolari che coinvolgono articolazioni, ossa, tendini, cisti, neuromi, lussazioni e fratture. Corpi estranei piccoli come un pungiglione d'ape possono essere estratti con questa tecnica del percorso dell'acqua.
Spalla: Come il ginocchio, l'articolazione della spalla è comunemente colpita da lesioni e invecchiamento. Una serie di osservazioni e manovre può portare il medico a sospettare fortemente una diagnosi specifica, come la sindrome della cuffia dei rotatori o anche una lussazione articolareL'esame ecografico della spalla consentirà una facile identificazione di dislocazioni, separazioni, versamenti e posizione delle iniezioni.
Valutazione del linfonodo cervicale: I linfonodi ingranditi nel collo sono facilmente trascurati. La loro dimensione e presenza possono indicare il cancro e le risposte alla terapia.Tutte le masse del collo vengono inizialmente localizzate e sottoposte a biopsia utilizzando gli ultrasuoni. I fornitori di cure diventeranno molto abili nel selezionare i linfonodi in tutto il corpo usando gli ultrasuoni non solo nei pazienti che hanno una massa nella parte posteriore della gola. Inserendo il trasduttore endocavitario in bocca, gli utenti sono in grado di determinare un ascesso drenabile chirurgicamente da un linfonodo ingrossato trattabile medicalmente. Se viene effettivamente diagnosticato un ascesso, è possibile utilizzare l'ecografia come guida chirurgica in modo da tenere l'ago lontano dall'arteria carotide.
ascite: L'ascite è l'accumulo di liquido libero nell'addome, attorno agli organi. L'ascite è spesso associata a malattie del fegato, come la cirrosi, ma si sviluppa anche nell'insufficienza cardiaca e nei tumori ovarici. Una tecnica che coinvolge le percussioni rileva il fluido.Si deve sempre verificare con gli ultrasuoni prima di eseguire la paracentesi o si rischia di causare enterotomia involontaria. I pazienti obesi sono spesso diagnosticati erroneamente con ascite dopo che un "passaggio fluido" falso positivo è stato visto all'esame fisico.
Esame rettale: Molti tumori del colon sono nel retto e molti di questi sono alla portata del dito che lo esamina. Inoltre, l'esame rettale è un modo utile per sentire la prostata e altre patologie pelviche.Il trasduttore endorettale è un modo sicuro e confortevole per misurare la dimensione della prostata e un test di screening per eventuali tumori.
La valutazione della massa scrotale: Una massa, o nodulo, nel testicolo è un possibile sintomo di malattia infettiva, tumore o ernia. Gli ultrasuoni possono distinguere abbastanza facilmente eziologie infettive dai tumori e dalle ernie nello scroto.
Ecografia del comodino: L'uso di ultrasuoni portatili al letto del paziente può identificare il liquido nei polmoni, il sangue libero nella pancia e determinare se il paziente è disidratato o sovraccarico di liquidi studiando una vena centrale. La tecnologia in questo settore è in rapida evoluzione e un giorno un'ecografia potrebbe essere tra i contenuti della tasca del camice bianco.Molte altre applicazioni:  Ultrasuono pelvico: Nelle pazienti in gravidanza nel primo trimestre, l'ecografia endovaginale pelvica può identificare la posizione della gravidanza e fornire informazioni prognostiche sulla vitalità fino a 5 settimane di età gestazionale. In pazienti non gravide è stato dimostrato che le visite di OB / GYN non sono in grado di palpare in modo affidabile le masse annessiali fino a quando non sono maggiori di 4 cm. Utilizzando l'ecografia endovaginale, gli studenti identificheranno masse inferiori a 1 cm, la presenza di fluido libero e lo spessore della striscia endometriale.

Ulteriori informazioni sulla soluzione di addestramento agli ultrasuoni SonoSim

    Contattaci